Prevenzione e diagnosi precoce

Visite ed esami del poliambulatorio LILT.

Home » Visite ed esami » Ambulatorio » Urologia

Urologia

L’Urologia si occupa delle patologie a carico dell’apparato urinario maschile e femminile e degli organi genitali maschili esterni. In particolare, il tumore alla prostata è il secondo tumore più frequente in molti Paesi occidentali.

Il tumore alla prostata

Il tumore della prostata ha origine dalle cellule presenti all’interno di una ghiandola, la prostata, che cominciano a crescere in maniera incontrollata. La prostata è presente solo negli uomini, è posizionata di fronte al retto e produce una parte del liquido seminale rilasciato durante l’eiaculazione. In condizioni normali ha le dimensioni di una noce, ma con il passare degli anni o a causa di alcune patologie può ingrossarsi fino a dare disturbi soprattutto di tipo urinario.

I numeri del tumore alla prostata in Italia

In Italia il cancro della prostata è il tumore più diffuso nella popolazione maschile e rappresenta il 18,5% di tutti i tumori diagnosticati nell’uomo. Il tumore può avere un andamento silente per molti anni e talvolta può non dare manifestazioni cliniche per tutta la vita. Se il tumore alla prostata è diagnosticato al suo esordio, esistono diverse possibilità terapeutiche con ottime probabilità di guarigione.

I fattori di rischio del tumore alla prostata

  • familiarità
  • età
  • sedentarietà
  • fumo
  • alcol
  • dieta povera di frutta e verdura e ricca di grassi

Quando fare un controllo urologico?

Salvo diversa necessità e indicazione medica, a partire dai 45-50 anni (o dai 40 se esiste una storia familiare) bisognerebbe iniziare a effettuare la visita urologica con esplorazione digito-rettale (DRE), l’esame è breve e dura pochi secondi.

Ti puoi rivolgere a noi per:

  • VISITA UROLOGICA ED ECOGRAFIA
RICHIEDI UNA VISITA