Uno aiuto in caso di diagnosi oncologica

Un luogo di ascolto e informazione per pazienti e caregiver

Sportello Sociale

La Lega Tumori di Genova aggiunge alle sue attività di prevenzione primaria e di diagnosi precoce attività a sostegno di chi deve fare fronte alla malattia tumorale, propria o di un familiare.

A partire dalle necessità che abbiamo rilevato incontrando i pazienti e i loro familiari, abbiamo attivato un servizio di ascolto e informazione sui diritti assistenziali e previdenziali.

Il servizio è a cura del personale della Lega Tumori di Genova e di volontari appositamente formati e in continuo aggiornamento.

Cosa è lo Sportello Informativo della Lega Tumori

Si tratta di uno sportello dedicato ai diritti previdenziali ed assistenziali del paziente oncologico e dei suoi familiari. Lo sportello non si occupa di attivare e seguire direttamente le pratiche, ma fornisce le prime indicazioni per orientarsi nelle attività burocratiche che occorre avviare in caso di diagnosi oncologica, fornendo i giusti riferimenti relativi a moduli e procedure (indirizzi, numeri e informazioni rispetto agli uffici preposti sul territorio comunale di Genova).

In linea generale, gli ambiti di competenza dello sportello informativo sono:

  • Esenzione ticket per patologia oncologica (048)
  • Invalidità/handicap
  • Permessi e congedi lavorativi
  • Fasce di reperibilità
  • Rilascio autorizzazioni per trasporti programmati in ambulanza
  • Ufficio autorizzazioni protesi
  • Agevolazioni invalidi e portatori di handicap (parcheggi, trasporto pubblico)
  • Lavoratori autonomi e casse di previdenza

Per informazioni e richieste

Il servizio è disponibile su appuntamento. Lo sportello LILT si trova al 1° piano del Day Hospital Emato-oncologico presso il Policlinico San Martino – Largo R. Benzi, 10 – 16132 (Genova). Per informazioni scrivere a s.zignaigo@legatumori.genova.it.