Chi siamoEventi e NotizieE-ShopContatti
News
Il 5×1000 A LILT PER FARE PIÙ PREVENZIONE

In cosa consiste il contributo del 5×1000 e a quali progetti la LILT destina i ricavati?

“Perché chiedere un contributo oggi che tutti hanno necessità di quello stesso contributo? Perché scegliere una associazione e non un’altra?

Queste sono le prime due domande che mi sono fatta quando ho accettato di scrivere queste poche righe. Cosa fa la LILT di interessante? …. mah… visite mediche…. beh che c ‘è di diverso da un ambulatorio? Ma se non sono malato oncologico a cosa mi servono?”

Provo a raccontarvi cosa ho scoperto io.

A Genova la LILT è un punto di incontro, un “raduno spontaneo” di persone entusiaste e preparate che “si prodigano” per mettere a disposizione di tutti un centro di diagnostica, il cui unico desiderio è quello di aiutare a stare meglio chi soffre, se non altro provando a semplificargli un po’ la vita.

Chi si sente dire … forse è meglio approfondire, fare altri esami… si ritrova solo con le sue paure, combatte con tempi di attesa indefiniti e spesso infiniti, fatica a comprendere cosa gli stia succedendo. Il servizio sanitario nazionale, che anche in periodi “normali” non ha risorse sufficienti per assistere tutti i malati, in questo periodo spesso non è in grado di fornire loro un’assistenza adeguata, facendoli così diventare pazienti “comuni” mentre loro avrebbero bisogno di tanto di più.

È proprio in questi “tempi di coronavirus” che associazioni come la LILT diventano più importanti di quanto già non lo siano normalmente.

Il tumore non va in quarantena; il tumore CORRE, CORRE, CORRE e i malati devono essere assistiti come persone che valgono TANTISSIMO qualsiasi sia la loro età e il loro stato di salute.

Poter avere un esame in tempi brevi, un consulto rapido e un supporto psicologico costante, spesso può salvare la vita.

Nel nostro poliambulatorio, che definirei più un “campo base”, si incontrano persone che hanno i nostri stessi problemi, le nostre stesse paure: ma anche sempre qualcuno pronto a prenderci per mano e ad accompagnarci in un percorso molto difficile e ai più sconosciuto che, se affrontato da soli, diventa spesso una montagna insuperabile.

Nel nostro poliambulatorio tutti potranno fare esami diagnostici, parlare con medici specializzati che hanno la capacità di spiegare, ma soprattutto la pazienza di ascoltare. Si potranno conoscere persone che ci faranno sentire meno soli: perché la solitudine a l’abbandono sono purtroppo condizioni che i pazienti oncologici si trovano spesso a dover affrontare. Tutti potranno partecipare a corsi e conferenze importanti per il proprio benessere fisico e mentale (yoga, alimentazione, trucco …. è molto altro).

La LILT offre tutti questi servizi, chiedendo in cambio solo un rimborso parziale delle spese. Ma non può farcela da sola e per questo abbiamo bisogno anche del tuo importante contributo che ci permetterà di sostenere tutte quelle spese che, come ogni famiglia o comunità di persone, anche noi dobbiamo sostenere: gli affitti, la luce, il riscaldamento, l’acquisto e la manutenzione delle apparecchiature……spese necessarie per garantire e continuare ad offrire a tutti un servizio di qualità che possa durare nel tempo.

Con il tuo 5 x mille (che peraltro non ti costa niente perché è una percentuale delle tasse che tu comunque devi pagare e che puoi decidere di fare arrivare a noi indicandolo nella tua dichiarazione dei redditi o semplicemente sul tuo CU) darai speranza e conforto a tante persone. Se poi avrai la voglia e la possibilità di contribuire anche indipendentemente dal 5×1000 attraverso una donazione aggiuntiva, ogni tuo contributo sarà per noi prezioso ed importante perché ci permetterà di ampliare il nostro supporto ai tanti malati oncologici con nuovi servizi, con l’acquisto di nuova strumentazione avanzata e con nuovo personale.

(Dr.ssa Barbara Tadolini, Consiglio Direttivo Lega Tumori Genova per BUONgiorno Basko – giugno 2020)

 

Come donare il 5×1000 a LILT Genova?

  1. NELLA TUA DICHIARAZIONE DEI REDDITI (nei modelli CU, 730 e UNICO) cerca il riquadro del 5 per mille.
  2. FIRMA nel riquadro dedicato al “Sostegno del volontariato e delle altre organizzazioni non lucrative…”.
  3. SCRIVI il nostro codice fiscale: 95041690108

 

 

 

 

> Come donare il 5×1000 a LILT Genova

 

Condividi su:

Donare il tuo 5×1000

Il cancro bisogna batterlo sul tempo. Dal 1946 siamo al fianco delle persone per aiutarle nella lotta alla malattia con visite per una diagnosi precoce tempestiva, assistenza gratuita ai pazienti in radio e chemioterapia, attività […]

Visite ed esami in ambulatorio

Visite mediche ed esami strumentali in ambulatorio LILT possono identificare lesioni tumorali allo stadio iniziale e aumentare, di conseguenza, la possibilità di guarigione e di cure sempre meno aggressive. Presso l’ambulatorio della LILT – Lega […]

ANCORA DONNA: servizi gratuiti per pazienti oncologiche

ANCORA DONNA: servizi gratuiti per pazienti oncologiche; un progetto della LILT di Genova dedicato alle donne. Cosa è Ancora Donna? Ancora Donna è un progetto di assistenza dedicato alle donne che stanno affrontando terapie oncologiche. […]

      LILT GENOVA - Via B. Bosco 31/10, 16121 Genova
      Tel +39.010.2530160 - Fax +39.010.2530176 - info@legatumori.genova.it
      Codice Fiscale: 95041690108 - IBAN IT41P0503401424000000022390 - Informativa Privacy
      LILT GENOVA

      Via B. Bosco 31/10
      16121 Genova
      Tel +39.010.2530160
      Fax +39.010.2530176
      info@legatumori.genova.it
      Codice Fiscale: 95041690108

      IBAN:
      IT41P0503401424000000022390

      Informativa Privacy