Chi siamoEventi e NotizieE-ShopContatti
News
A LEZIONE DI PREVENZIONE CON LILT

La LILT si occupa di prevenzione portando il messaggio tra i banchi di scuola

La LILT si rivolge a tutti, ma dedica un’attenzione particolare ai giovani, perché crescere generazioni attente agli stili di vita, può portare davvero ad un miglioramento della qualità di vita ed ad una riduzione dei casi di cancro e ciò può avere ripercussioni positive su tutta la società, non solo sociali ma anche economiche.

Crediamo che attraverso l’istituzione scolastica sia possibile coinvolgere un gran numero di persone: non solo insegnanti, ma anche e soprattutto famiglie e studenti.

La nostra azione è dedicata agli alunni delle scuole di ogni ordine e grado, perché crediamo che sia importante essere consapevoli fin da piccoli dei corretti stili di vita da adottare e mantenere. I ragazzi inoltre possono essere considerati una categoria a rischio, in quanto spesso inclini ad influenze dannose: sentendosi vitali e giovani, vedono molto lontani da loro i rischi dovuti a comportamenti poco salutari.

Il progetto con il MIUR

Dal 2015, LILT e MIUR hanno sviluppato il progetto “Guadagnare Salute con la LILT-MIUR” per promuovere e attivare programmi di informazione ed educazione alla salute in relazione alla lotta contro i tumori.

Il progetto, basato su evidenze scientifiche condotte dall’OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), sta avendo grandi risultati in tutta Italia e mira a proporre interventi efficaci e che durino nel tempo, attraverso modalità di lezione interattive e il coinvolgimento di famiglie e docenti. Obiettivo è sensibilizzare i ragazzi e tutto il contesto scolastico guidandoli verso un’idea di salute che si può salvaguardare attraverso piccoli gesti e di cui occorre occuparsi tutti i giorni e non soltanto con interventi sporadici.

La salvaguardia della salute infatti dev’essere un tema coinvolgente, che venga trattato nella quotidianità e non essere visto come una lezione esterna, occasione solo per distrarsi dalla regolare didattica.
Per questo puntiamo a fornire anche agli insegnanti una formazione che li aiuti a essere più informati e attenti a questi temi e li prepari per proporli agli alunni durante le materie quotidiane. Il tutto ovviamente seguiti dagli operatori LILT, esperti del settore, che possono fornire idee per lezioni alternative e materiali originali, oltre che presenziare.

I nostri incontri propongono come argomenti la lotta al tabagismo, la corretta alimentazione, il benessere e l’attività fisica, il contrasto all’abuso di alcol e le dipendenze in generale.
Per decidere come strutturare gli incontri, programmiamo con gli insegnanti quali argomenti affrontare perchè più vicini alle esigenze della propria classe e della scuola. Il progetto infatti deve saper accogliere i bisogni della scuola e stabilire insieme quali obiettivi si vogliano provare a raggiungere durante l’anno scolastico. Grandi cambiamenti possono essere fatti con piccoli gesti, come affiggere una cartellonistica educativa all’interno della scuola, oppure stimolare i ragazzi a fare merenda in modo diverso.

Gli operatori LILT inoltre utilizzano una metodologia molto interattiva e laboratoriale, per portare gli alunni ad apprendere in modo attivo, impegnandoli in prima persona, ponendoli davanti a scelte e portandoli a riflettere ed a sviluppare una loro consapevolezza ed una loro idea del tema, per far crescere non soltanto persone sane ma soprattutto persone convinte che il primo modo per stare bene è avere cura di sé stessi.

Spesso un errore della formazione è credere che il discente apprenda, semplicemente ascoltando e guardando. Anche la lezione più interessante dal punto di vista informativo, lascia poca traccia, se solo ascoltata e vista. Come diversi studi dimostrano, il modo migliore per lasciare un ricordo è quello di discutere, svolgere attività pratiche e, se possibile, portare i ragazzi, a loro volta, ad insegnare e spiegare agli altri.

In questo modo non solo puntiamo a dare informazioni coinvolgenti e durature, ma cerchiamo di sviluppare un senso critico nei ragazzi che li porti a fare delle scelte sane per loro stessi, anche se questo significa andare contro corrente.

Il nostro impegno può andare avanti anche nella formazione a distanza, basta rimanere uniti e condividere e sarà possibile non fermare la prevenzione, perché PREVENIRE E’ VIVERE.

Scarica il volantino informativo scuole.

LILT– Le attività di educazione alla salute nelle scuole genovesi durante l’emergenza covid

Nell’anno scolastico 2019-2020 la nostra azione ha interessato 7 istituti comprensivi, per un totale di quasi 1500 alunni coinvolti. Nonostante l’emergenza sanitaria, con i docenti che si sono resi disponibili, è stato possibile proseguire gli incontri, attraverso la didattica a distanza.
Con tutte le forze unite, quindi, è possibile portare avanti il nostro impegno.

Sei interessato a portare il progetto nella tua classe?

Puoi rivolgerti a LILT Genova chiamando il numero 010 2530160 o scrivendo una mail all’indirizzo scuole@legatumori.genova.it. I referenti LILT per le attività di prevenzione nelle scuole sono la Dr.ssa Shaula Verna con la collaborazione del Dr. Luciano Dabove.

 

(Dr.ssa Shaula Verna, Lega Tumori Genova per BUONgiorno Basko – settembre 2020)

 

Diventa volontario nelle scuole

Sostieni il Progetto Scuole con una donazione libera

Scrivici per informazioni

Condividi su:

Dona Ora

MISSIONE VITA contiamo su di te “L’emergenza COVID-19 ha reso la mia vita ancora più difficile. Ho un tumore metastatico e devo andare regolarmente in ospedale per le terapie. Nel periodo di chiusura LILT mi […]

Prevenzione Oncologica

Cosa significa fare prevenzione oncologica? Fare prevenzione contro i tumori significa utilizzare gli strumenti principali con cui difendere la nostra salute e, quando questa è minacciata da una malattia, fare in modo di curarla nella […]

Giornata Mondiale Senza Tabacco

Il 31 Maggio di ogni anno, ricorre la Giornata Mondiale senza Tabacco indetta dall’ Organizzazione Mondiale della Sanità e organizzata e diffusa insieme alla Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori. Una giornata senza […]

Adotta un progetto

La tua azienda può decidere di impegnarsi per un progetto solidale specifico e noi vi terremo costantemente informati, per dare riscontro all’aiuto e alla sensibilità dimostrate. I progetti attivi in questo momento sono:

      LILT GENOVA - Via B. Bosco 31/10, 16121 Genova
      Tel +39.010.2530160 - Fax +39.010.2530176 - info@legatumori.genova.it
      Codice Fiscale: 95041690108 - IBAN IT41P0503401424000000022390 - Informativa Privacy
      LILT GENOVA

      Via B. Bosco 31/10
      16121 Genova
      Tel +39.010.2530160
      Fax +39.010.2530176
      info@legatumori.genova.it
      Codice Fiscale: 95041690108

      IBAN:
      IT41P0503401424000000022390

      Informativa Privacy