Chi siamoEventi e NotizieE-ShopContatti

Banca della parrucca

Per le donne che si sottopongono a trattamenti antitumorali che causano la caduta dei capelli sarà possibile  avere in comodato d’uso gratuito, per tutto il tempo necessario, una parrucca.
L’alopecia da chemioterapia ha implicazioni psicosociali in quanto comporta una alterazione dell’immagine corporea; in alcuni casi si aggiunge a una menomazione risultante da interventi chirurgici (per esempio nel tumore al seno). Nonostante le donne siano preparate dai sanitari alla perdita dei capelli, di fronte alla manifestazione dell’effetto collaterale sviluppano molto frequentemente stati di ansia e manifestano attacchi di depressione, che influiscono negativamente sul processo di cura e guarigione.
L’attivazione di questo servizio è stata possibile grazie alle donne che in questi anni, dopo aver combattuto la propria battaglia, hanno deciso di mettere a disposizione la propria parrucca, esorcizzando così un oggetto simbolo della malattia, ma anche valorizzandolo, in modo che possa essere di aiuto a chi sta ancora combattendo la propria  battaglia. La Banca della Parrucca sarà un luogo di solidarietà femminile dove si potrà “depositare” e “prelevare”.

Potrai richiedere:

Referente LILT:

Sara Zignaigo

Dove e quando:

Sportello c/o Day Hospital Emato-oncologico ( IST piano 1) Policlinico San Martino – Largo R. Benzi, 10 – 16132 (Genova)

Tel. 010 5555658 (lun-ven, ore 7.30 -12.30) o scrivere a szignaigo@legatumori.genova.it

Condividi su:

LILT GENOVA - Via B. Bosco 31/10, 16121 Genova
Tel +39.010.2530160 - Fax +39.010.2530176 - info@legatumori.genova.it
Codice Fiscale: 95041690108 - IBAN IT41P0503401424000000022390 - Informativa Privacy
LILT GENOVA

Via B. Bosco 31/10
16121 Genova
Tel +39.010.2530160
Fax +39.010.2530176
info@legatumori.genova.it
Codice Fiscale: 95041690108

IBAN:
IT41P0503401424000000022390

Informativa Privacy