Alimenti alleati della salute

Gli alimenti "nervini" sono quelle sostanze o insieme di sostanze, che introdotte in un organismo vivente per la propria nutrizione forniscono principi che agiscono sul sistema nervoso con effetto tonico o deprimente, (come la caffeina o la camomilla) e che ne alterano le normali funzioni. L'aggettivo "nervini" vuole sottolineare le proprietà toniche capaci di agire soprattutto sul cervello...

Si svolgerà dal 20 al 26 marzo la Settimana mondiale di sensibilizzazione per la riduzione del consumo di sale, promossa dalla World Action on Salt & Health (WASH), associazione mondiale con partner in 95 Paesi dei diversi continenti. Istituita nel 2005, per migliorare la salute delle popolazioni di tutto il mondo attraverso la graduale riduzione dell’assunzione di sale con l&r...

Alimentazione, nutrizione, salute sono strettamente legate tra loro. In ogni momento della vita, l’organismo richiede un apporto completo, ma non eccessivo, di principi nutritivi. Pertanto, la salute può essere danneggiata da un’alimentazione insufficiente o eccessiva o scorretta. L’apporto energetico deve essere adeguato al dispendio calorico e la razione alimentare deve...

Si avvicinano le feste fra panettoni, torroni e buoni cibi, talora non del tutto salutari, ma come si dice “semel in anno licet insanire” (una volta l’anno …..). Fra le golosità troviamo anche abbondanti scorte di frutta secca, che allietano il fine pasto, ma sono altresì ingredienti di tanti manicaretti. Una mela al giorno toglierà pure il m...

Soffice, carnoso e dolcissimo, il frutto del cachi simboleggia l'autunno, stagione “di passaggio” responsabile spesso di spossatezza e stress psicofisico; grazie agli interessanti valori nutrizionali e alle proprietà correlate, il cachi rappresenta un ottimo espediente per iniziare al meglio l'autunno. Conosciuto con diversi nomi, kaki (legato alla sua origine orientale), c...

(Ricetta suggerita dalla dott.ssa Francesca Bruzzone) Le carote (e tutta la frutta e la verdura giallo-arancione: zucca, arance, peperoni, albicocche) sembrano influire sui tumori di bocca, gola, stomaco, intestino, polmoni, vescica, prostata e mammella, grazie al loro contenuto in carotene (il quale però, secondo alcuni studi, se assunto in dosi eccessive e quotidiane, può giocar...

L'olio di palma e l'olio di semi di palma (detto anche olio di palmisto) sono olii vegetali saturi ricavati dalle palme da olio, principalmente Elaeis guineensis produttrici di frutti la cui polpa è ricca di grassi. Tale pianta è ritenuta originaria di una vasta zona dell'Africa tra il Gambia e l'Angola di fronte al vasto Golfo di Guinea. Oggi è diffusa e coltivata in vaste...

La melagrana, detta anche granata o balausta, è il frutto che si ricava dall’arbusto melograno (Punica granatum) e di cui già Ippocrate, padre della Medicina, ne individuò gli effetti “medicamentosi” sulla salute dell’uomo. Tale frutto è originario dell’Asia sud-occidentale. In Italia, ove è coltivato, si consuma soprattutto nella ...